La Società

La Rodeo Drive è stata costituita nel 1991 da Marco Poccioni e Marco Valsania.

Ha sempre alternato la produzione di commedie di grande successo popolare e film d’autore arrivando a produrre oltre cinquanta progetti tra film, serie tv e documentari.

Tra le commedie ricordiamo «Tre uomini e una gamba » (Aldo Giovanni & Giacomo e Massimo Venier, 1997), quarto incasso della stagione e premio Biglietto d’Oro, « Così è la vita » (Aldo Giovanni & Giacomo e Massimo Venier, 1998), primo al boxoffice dell’anno, e « Faccio un salto all’Avana » (Dario Baldi, 2010). Sempre alla ricerca di nuovi talenti, ha prodotto l’esordio di alcuni grandi comici come Ale & Franz (« La terza stella », 2004, « Mi fido di te », 2007) oppure Ficarra & Picone (« Nati stanchi », 2002).

Nell’ambito dei film d’autore, ha anche saputo individuare alcuni grandi registi all’inizio della carriera, come Alessandro D’Alatri ed Ivano De Matteo, con i quali ha creato dei rapporti privilegiati producendo quattro film di Alessandro D’Alatri: « Senza pelle » (1994), « I giardini dell’Eden » (1998), « Casomai » (2002), film divenuto un cult, e « La febbre » (2005) e gli ultimi tre film di Ivano De Matteo: « Gli equilibristi » (2012), « I nostri ragazzi » (2014) e  « La vita possibile » (2016), che hanno collezionato numerosi premi. Ha inoltre collaborato con registi italiani di qualità come Giuseppe Piccioni per « Cuori al verde » (1995), Carlo Mazzacurati per « La lingua del santo » (2000) e « A cavallo della tigre » (2002), Roberto Andò per « Viaggio segreto » (2006) oppure Pappi Corsicato per « Il seme della discordia » (2008). Molti dei progetti autoriali prodotti dalla società hanno partecipato ai più prestigiosi festival internazionali, tra cui Cannes, Berlino, Venezia, Montréal, Locarno.

A partire dal 2004 è impegnata anche in produzioni televisive, tra cui la collection «Crimini», scritta dai più grandi autori del noir italiano – Camilleri, Carlotto, Carofiglio, Dazieri, De Cataldo, De Silva, Di Cara, Faletti, Fois, Lucarelli, Simi – e « Catturandi », 12 episodi da 50 minuti andati in onda su Rai 1.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK