Cose dell’altro mondo

Locandina Cose dell’altro mondo
Regia:
Francesco Patierno
Anno:
2010

Festival e premi

Grand Prix al Festival di Tokyo,
Mostra del Cinema di Venezia

Cast artistico

Diego Abatantuono
Valerio Mastandrea
Valentina Lodovini

Pressbook (pdf)

Scheda film (pdf)

Sinossi

Mettiamo una bella, civile e laboriosa città del Nord Est. Mettiamo che questa città abbia una percentuale alta di lavoratori immigrati, tutti in regola e ben inseriti. E mettiamo, per esempio, che un buontempone d’industriale si diverta a mettere quotidianamente in scena un teatrino razzista: iperbole, giochi di parole, battute sarcastiche, tutte, ma proprio tutte, così politicamente scorrette da risultare esilaranti. Mettiamo che un giorno il teatrino si faccia realtà, che gli immigrati, invitati a sloggiare, tolgano il disturbo. Per sempre.

Recensione

Si può ridere dell’immigrazione? Con ‘Cose dell’altro mondo’ Francesco Patierno ci prova e ci riesce, rendendo in immagini i mugugni e i desideri di tanta gente e di tanti politici ansiosi di restituire l’Italia agli italiani. (…) È una favola, si ride. Ma che paura!

Maria Pia Fusco La Repubblica

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK